Il Portale Della Provincia Autonoma Di Trento

carattere>>AAA

    -  
Recupero ambientale e urbanistico aree industriali

Indirizzo: VIA ROMAGNOSI, 11 A - CENTRO EUROPA P.R.- 38100 - TRENTO 
Telefono: 0461.495055
Fax: 0461.495056
E-mail: prog.bonificasitindustriali@provincia.tn.it
Responsabile: arch. Alverio Camin 


Con i seguenti compiti:

  • curare gli aspetti tecnici ed istruttori - predisponendo e/o adottando i relativi provvedimenti - per la bonifica ed il ripristino ambientale relativi alle seguenti aree contaminate: a) Trento nord (ex Sloi, ex Carbochimica, fosse); b) zona industriale "La Rupe" di Mezzolombardo; c) area stabilimento industriale Siric di Rovereto; d) area ex gasometro-SIT di Trento; e) area stabilimento industriale Dana di Gardolo; f) area industriale loc. Ischiello di Lavis; g) area industriale “ex Aluminia” a Mori; h) area industriale Fonderie Trentine S.r.l. a Condino; ciò, in esecuzione delle norme statali e provinciali in materia, fatto salvo quanto previsto dalla legge provinciale 13 dicembre 1999, n. 6, in materia di interventi per l'economia;
     
  • predisporre proposte tecniche e/o metodologiche per l'attuazione della normativa statale e provinciale in materia di siti contaminati, d’intesa con le competenti strutture provinciali;
     
  • curare l'istruttoria dei procedimenti di autorizzazione di cui all'art. 77 bis del TULP in materia di tutela dell'ambiente dagli inquinamenti, relativamente alle aree contaminate di cui alle lettere a), b), c), d), e), f), g) ed h) del primo trattino;
     
  • elaborare proposte per il finanziamento degli interventi da realizzare nelle aree interessate dal Progetto anche con riferimento a progetti comunitari e ad iniziative statali in materia;
     
  • prestare supporto tecnico alle Strutture della Provincia ed ai Comuni relativamente ai procedimenti autorizzatori in materia di bonifica dei siti contaminati;
     
  • coordinare le azioni provinciali afferenti gli aspetti e gli interventi urbanistici e ambientali relativi alle aree di controllo indicate nel P.R.G. di Trento e alle aree interessate al corpo idrico del torrente Avisio, assicurando il collegamento con gli Enti locali interessati;
     
  • coordinare ogni altra azione della Provincia afferente gli aspetti e gli interventi ambientali sulle aree indicate del primo trattino, in collegamento con gli Enti locali interessati e con le altre autorità competenti, promuovendo, ove occorra, l'affidamento di specifici incarichi professionali e/o di consulenza;
     
  • predisporre caratterizzazioni, progetti preliminari, analisi di rischio e progettazioni definitive e/o esecutive relativamente ai siti inquinati inseriti nel Progetto speciale, qualora tali adempimenti spettino alla Provincia in base ad accordi di programma e negli altri casi stabiliti dalle norme vigenti, avvalendosi delle Strutture provinciali competenti e/o di soggetti esterni.
     


Indicazioni per l'accesso e la consultazione

Per accedere alle mappe digitali (sistemi WebGIS) è necessario:
- Espandere le aree tematiche del menù a sinistra (ad esempio click sulla voce "S.I.A.T.")
- Confermare la scelta di una sezione (ad esempio click sulla voce "Cartografia di base")
- Nel menu che appare sulla destra, selezionare un link (ad esempio click su "Accesso al WebGIS pubblico")
Attenzione! Si consiglia di consultare, per ulteriori informazioni, la guida accessibile dal link "Aiuto"

Labels[PortletTitle]

Per accedere ai servizi riservati effettuare Login.

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - Piazza Dante,15 - 38122 Trento (It) - tel. +39 0461 495111 - numero verde 800 903606 - C.F. e P.IVA 00337460224
Risoluzione ottimale 1024 x 768. Browser supportati Internet Explorer 7.0 e Mozilla Firefox 3.0
Copyright 1988-2001 ® Compagnia Generale Ripreseaeree S.p.A