Il Portale Della Provincia Autonoma Di Trento

carattere>>AAA

    -  
Sono pubblicati e scaricabili il LiDAR PAT 2014 integrato con voli 2018 ed il LiDAR 2011 di Campolongo (con le rispettive ortofoto) al seguente indirizzo: https://siat.provincia.tn.it/stem/.
Creato il nuovo tema nel portale geocartografico e nel WGT denominato "Prevenzione rischi naturali" con la "Carta di Sintesi della Pericolosità" e le "Carte della Pericolosità", prima ospitate all'interno del tema "Geologia"
 
Cartografia Sistema aree protette del Trentino

Il servizio permette di consultare le informazioni cartografiche relative al sistema delle aree protette del Trentino, che oltre che dai tre parchi “storici” - Stelvio, Adamello Brenta e Paneveggio Pale di S.Martino - è costituito da una moltitudine di altre aree protette, quali le zone di Rete Natura 2000 e le riserve naturali.

I temi visualizzati comprendono:
- aree protette (ZSC, ZPS, SIC, Parchi, Riserve Naturali provinciali e Riserve locali)
- habitat Natura 2000
- ATO (Ambiti Territoriali Omogenei)
- ricchezza di specie focali
- limiti amministrativi comunali
- Carta Tecnica Provinciale, Ortofoto 2011 AGEA

L’ossatura del sistema delle aree protette del Trentino è rappresentato dai tre Parchi e trova ulteriore espressione in Rete Natura 2000, il principale strumento dell’Unione Europea per la conservazione della biodiversità. Si tratta di una rete ecologica formata da:
Zone Speciali di Conservazione (ZSC), introdotte con la Direttiva 92/43/CEE relativa alla conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche” destinate alla tutela di habitat e di specie animali e vegetali;
Zone di Protezione Speciale (ZPS), introdotte con la Direttiva 2009/147/CE concernente la conservazione degli uccelli selvatici, destinate alla tutela di specie di uccelli che sono a rischio di scomparsa sul vecchio continente.

In Trentino i Siti Natura 2000 sono complessivamente 155 e tutelano 57 tipi di habitat, 10 specie di piante, 72 specie di animali di interesse comunitario. La maggior parte dei Siti Natura 2000 del Trentino sono gestiti tramite l’innovativo modello rappresentato dalle Reti di Riserve (istituto previsto dalla Legge provinciale 11/2007) e solo un numero limitato di essi è ancora in capo all’Ufficio Biodiversità e Natura 2000 dell’amministrazione provinciale.
Nel 2002 è stato avviato un programma di rilievi sul territorio, finalizzato alla redazione della cartografia degli habitat di ogni sito della Rete Natura 2000. Nel corso degli anni i rilievi si sono susseguiti con regolarità ed ora il quadro delle conoscenze si è considerevolmente arricchito. La cartografia è stata redatta ad una scala di riferimento 1:10.000, ritenuta il miglior compromesso tra le esigenze di conoscenza del territorio e le disponibilità in termini temporali e finanziari. Tuttavia, la grande complessità che caratterizza le formazioni naturali costituisce un notevole problema al momento dell’ interpretazione, perché spesso i vari ambienti si sovrappongono, si compenetrano, si giustappongono, si trasformano secondo dinamiche evolutive più o meno veloci. E’ facile quindi trovarsi di fronte a situazioni a mosaico o di transizione, non cartografabili con precisione alla scala scelta. Nella restituzione in ambiente GIS si è pertanto deciso di adottare un codice primario, riferito all’habitat prevalente, affiancato ove necessario, da un codice secondario descrittivo dell’habitat eventualmente collegato.

Ulteriori informazioni di dettaglio su Rete Natura 2000, gli habitat e più in generale sull’intero sistema delle aree protette del Trentino sono disponibili all’indirizzo www.areeprotette.provincia.tn.it. In particolare sono consultabili i formulari standard relativi ad ogni area e le schede specifiche di ogni sito che contengono indicazioni gestionali e osservazioni su articolazione della vegetazione, emergenze e dinamiche in atto.

Labels[PortletTitle]

Per accedere ai servizi riservati effettuare Login.

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - Piazza Dante,15 - 38122 Trento (It) - tel. +39 0461 495111 - numero verde 800 903606 - C.F. e P.IVA 00337460224
Copyright 1988-2001 ® Compagnia Generale Ripreseaeree S.p.A